Palazzo Leti Sansi

Descrizione

Eretto dalla famiglia Leti nel XVII secolo, quando fu abbandonato il precedente palazzo in Via degli Eremiti, passò , alla estinzione dei Leti, alla famiglia Sansi un secolo dopo.

Vi visse, di questi, lo storico Achille Sansi, scomparso nel 1891.

Eretto tra piazza del Mercato e l'Arco di Druso, ove prima era il Palazzo del Podestà, fu a lungo la storica sede di uno degli Enti più radicati in Spoleto, il Consorzio della Bonificazione Umbra. Fu abbandonato dopo il terremoto del 1997 ed ora è stato perfettamente restaurato. E' utilizzato per mostre ed esposizioni.

Il portale intagliato è contornato dai blocchi di pietra del piano terreno e tramite un piccolo atrio immette culla corte interna.

Al piano nobile il meraviglioso salone da ballo, totalmente dipinto nelle pareti, nel soffitto e nel camminatoio.

Mappa