Lapide a Salvatore Fratellini

Descrizione

Risale al 1959 questa lapide che ricorda uno dei personaggi più illustri di Spoleto.

Fu apposta nella sua casa natale, in piazza del Comune.

Salvatore Fratellini (1854 / 1929), avvocato, fu Sindaco di Spoleto dal 1890 al 1892, presidente del consiglio provinciale, presidente dell'ordine degli avvocati.

Nel 1919 divenne Senatore del Regno, senza iscriversi ad alcun partito o gruppo.

Nominato Cavaliere e Commendatore, fu giurista, uomo di lettere e storico. 

Mappa