Edicola di S. Tomasso

Descrizione

L'edicola è un "tempietto" (dal latino "aedicula", diminutivo di "aedes", tempio).

Questa si trova ai piedi del Colle S. Tommaso, dietro la scuola di polizia.

Al centro è raffigurata la Madonna con Bambino, sulla destra Santo Stefano e sulla sinistra la figura ha la didascalia di San Tomasso, con la grafia volgare ancora oggi in uso nel dialetto di Spoleto.

Il riferimento ai due santi riporta alle monache agostiniane, che abitarono il convento annesso alla chiesa alla sommità del colle, oggi abitazione private, e che poi, nel 1259, si trasferirono nel Monastero della Stella, ove, infatti, la chiesa (oggi auditorium) è intitolata a Stefano e Tommaso.

Mappa