Sant´Alo´

Descrizione

Incastonata alla sinistra (salendo) della stretta via cui ha dato il nome, la chiesetta quasi non si nota. Le successive costruzioni vi si sono addossate in quasi a soffocarla.

Ha un bel campanile con quattro alti archi ed un bell'altorilievo della "Mater Dei" sopra il portone.

Alla sinistra della facciata l'ex monastero di S. Alò, ora adibito ad abitazioni private, essendo stato venduto nel 1975.

Il nome di S. Alò deriva da S. Aloysius (S. Eligio) abbreviato col tempo in S. Alò. Precedentemente era stata intitolata a San biagio.

Mappa