Santa Maria delle Grazie

Descrizione

Si trova in Via Interna delle mura, nel giardino dell'ex convento della Trinità. Fu costruita per la visita dell'arcivescovo di Gaeta Pietro de Lunel.

Pare che anticamente fosse collegata al monastgero della Trinità  da un lungo e ripido cunicolo sotterraneo. 

Risale al XVI secolo, ed aveva la facciata decorata da graffiti, come dimostrano alcuni piccoli resti. Una parte della chiesa è ora abitazione privata, solo l'arco destro dà accesso al luogo sacro.

All'interno l'affresco della Madonna delle Grazie. 

Mappa