Santa Lucia

Descrizione

Dedicata nel '500 alla Santa siracusana questa chiesa contiene un affresco che la raffigura, dietro l'altare.

Si narra che una volta, d'inverno, uno spoletino vedendo sua moglie morire di peste sia uscito di corsa verso San Sebastiano per chiedere la salvezza e la grazie fu concessa.

Così nella notte tra il 19 gennaio ed il 20 (giorno di San Sebastiano) si organizzava una cerimonia "propiziatoria". Si accendevano dei fuochi da Porta San Pietro a San Sebastiano per mitigare il freddo di gennaio, i penitenti andavano nudi per penitenza e devozione a San Sebastiano.

Mappa