Sant�Omobono (gi� S. Vincenzo)

Descrizione

La chiesetta del XII secolo si trova nella piccola omonima piazzetta a sinistra (uscendo da Spoleto) di Via Ponzianina. Vi sono resti romani nella parte che da su Via Cecili, il che potrebbe far supporre l'esistenza di un tempio romano sul quale, come spesso accadeva, è stata edificata la prima chiesa cristiana, dedicata a S. Vincenzo, e poi la attuale S. Omobono.

Sulla facciata la finestra tonda e lo stemma papalino.

Altra entrata è visibile in Piazza della Misericordia (Monastero delle Clarisse, appunto) mentre il campanile si può vedere da Via Cecili.

Mappa