San Giuseppe

Descrizione

La chiesa, del XVII secolo, fu costruita dalle corporazioni dei falegnami e dei fabbri. Per questo sulla facciata, sopra il portale, ha i simboli del lavoro : ascia, squadra e compasso.

Sopra l'altare un illuste esponente dei falegnai: San Giuseppe, dipinto da Francesco Refini.

Quando il Conte Filippo Marignoli, nell'800, edificò il suo palazzo accanto alla chiesa provvide anche al suo restauro, concluso nel 1855, in concomitanza coi lavori della traversa nazionale intera.

Mappa